La Grande Rete del Terrore

160327 IMG TERR MAP

Andiamo ora ad aggiornare la nostra mappa de
LA GRANDE RETE DEL TERROREEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!!!! :O
Come possiamo vedere ci sono delle grosse novità. Ora tutto comincia a diventare più chiaro. Si comincia ad intravedere un patern. Però non possiamo ancora avere la certezza assoluta. Ah no, no, no.. e forse mai ce l’avremo. Il nemico è imprevedibile, pericolosissimo! Mi raccomando fate attenzione a TUTTO quello che si muove. Il nemico potrebbe colpire ovunque.
Ecco alcuni consigli pratici:

1. Non usate i mezzi pubblici
Perché lo fate? Ma non vi vergognate? Ma compràtela una macchina, no? Ma perché continuate a viaggiare in mezzo alla gente? Spesso qualcuno addirittura vi sfiora.. Ma non vi fa schifo? Le statische dicono che avete una possibilità su un miliardo di morire in metro/bus e la certezza assoluta di morte se si usa il proprio mezzo. Ma allora comprala una macchina, no? A rate, come piace tanto a te. Cominci oggi e finisci di pagare quando sarai morto.

2. Tenersi sempre aggiornati
Questo è un punto IMPORTANTISSIMO per la tua sicurezza: Tieniti sempre aggiornato! Noi ti diremo cosa fare. Noi faremo il lavoro sporco, andremo nei luoghi dei disastri, intervisteremo, piangeremo insieme a te. Tu non devi fare niente. Anzi una cosa la devi fare. Non saltare mai nessun tg. Anzi devi impararli tutti a memoria da oggi in poi. Quando incontri qualche sventurato che non ha preso la sua dose di terrore – ehm volevo dire non si è informato – tu gliela racconti. Così oltre alla tua vita, salvi anche la sua.

3. Non parlare mai con gli sconosciuti
C’è da aggiungere altro? Te l’ho detto da quando avevi 4 anni.. NON PARLARE MAI BLABLALFHLH!!@#. Te lo sei scordato l’Uomo Nero? Ecco vuoi che l’Uomo Nero ti mangi?! Parla solo a mammina tua e non ti succederà mai niente! Buono, buono.. vieni da mamma che ci pensa mamma a proteggerti dai cattivi.

Ecco, questi erano i tre punti più urgenti da seguire, secondo i nostri esperti del terrore. A presto, per la prossima dose di terrore e odio quotidiana.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s