Profumo di Montagna

[/modalità pif: ON] Lo vedete quest’uomo? Si chiama Ermal Meta ed è un cantautore albanese che ha partecipato a Sanremo di quest’anno arrivando terzo con la canzone “Vietato Morire” [/modalità pif: OFF] A Ermal (profumo di montagna in albanese xD ) ma tu sei morto e manco te ne sei accorto.

L’unico modo che ha uno straniero di venire accettato in una società violenta, ignorante e vuota di valori come questa di oggi è quello di non parlare mai di questi temi. Finchè fai il calciatore ignorante, ballerino o cantante che parla del niente, allora ti facciamo giocare in serie a, ti facciamo ballare su canale 5 o cantare a Sanremo. Ma non devi mai annoiarci con i tuoi problemi. Non devi dirci che se rimanevi te stesso, nessuno ti avrebbe ascoltato, non devi dirci dello sforzo che fai per nascondere le tue origini (e non parlo in tv perché li siamo tutti buoni, parlo nella realtà). Una persona adattata a questa società (che sia straniera o italiana) è una persona senza palle. È una persona che ha scelto il percorso più facile, che è quello di seguire la corrente; sembrare ‘normale’, come la massa. Se lo fai, verrai ‘premiato’ con fama, soldi e sarai sempre circondato da amici con i quali poter parlare del niente. Se invece vai controcorrente scegliendo così il percorso più duro parlando di quello che veramente senti, allora ti azzittiamo e ti invitiamo a tornare al tuo paese, perché ne abbiamo già tanti dei nostri di problemi. Tipo “famo sto stadio”; tipo tutte ste buche; tutte ste tasse; gli zingari; il mutuo da pagare; l’abbonamento sky da rinnovare; la lampada da rifare; il cane deve pisciare… tutte ste cose da fare. L’ultima cosa che vogliamo sentire ora sono i tuoi problemi. Ho acceso la tv per distrarmi e non pensare. Mi serve questa droga perché l’alternativa è quella di affrontare la realtà cercando di cambiare lo schifo che ho intorno. Ma non mi va.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s